British Indie Shopping, indirizzi da ricordare

Fox lampshade

Fresca da un we a Londra, vi propongo due o tre negozi che mi sono piaciuti e dove ho speso anche qualche soldino.
Lush Designs con il suo bestiario di cinghiali, scimmie, scoiattoli, cavalli, volpi dagli occhi grandi acciambellate con prole,  verdure rigogliose,  propone accessori per la casa, lampade, tea towels, copricuscini.
Il negozio, gestito da due designer si trova a Greenwich, tra il Tamigi e il mercato, ma vende anche online.

I cinghiali di Salvatore Fancello e i cinghiali di Lush Designs
Ha uno stile molto colorato e un po' fiabesco con tratti fantastici, con i cinghiali che mi ricordano l'opera e il tratto nervoso del ceramista sardo Salvatore Fancello.
Beet Big Tea Towel
Sempre a Greenwich, un altro negozio ha attirato la mia attenzione. Si tratta di SophiaandMatt che hanno appena aperto il loro punto vendita  con  borse di varie fogge e misure che strizzano l'occhio al Giappone ma  anche al disegn tessile anni 70.  Hanno cominciato nel 2005 con uno stand al Greenwich Market e hanno avuto successo!
Vendono anche on line, anche se il sito ha un assortimento limitato rispetto al negozio.


28, Greenwich Church Street, 
London SE10

Last but not least, al mercato di Camden Town sono incappata nello stand di  Doki, una simpatica giapponese trapiantata a Londra  che vende ceramiche dal design tradizionale a prezzi accessibili.
Il negozio si trova a Wembley, ma non spedisce all'estero. Accanto al negozio c'è Tetote Factory, pasticceria giapponese dove mangiare  anche l'azuki o il melon pan.

Foto tratta dal sito Japanmatsuri.com

Nessun commento: