Scusate l'assenza,


Ma ho passato l'estate a bere Chin8 Neri.
Quest'estate ho fatto un sacco di riflessioni. Una proprio sul Chinotto Neri.
Ho capito
che il chinotto è l'unica cosa che mi manca quando sono via, e non solo. Capita infatti che mi manchi a volte pure a Roma quando per esempio al posto del Chinotto cercano di propinarmi una bieca imitazione con l'accento sulla O. E non manca solo a me, ma a tanta altra gente. Per esempio a papà.
Lo dico perchè quando eravamo sull'autostrada Rennes-Parigi, in un autogrill gallico qualunque, davanti a parete intera di beveraggi colorati e pozioni iridescenti, gli chiedo


"A pa' che te bevi? Che voj uno yoghurt al mango-papaya-mirtillo gigante, un succo al mangostano picchiettato o una Evian aromatizzata cedrata al gusto big buble??
E lui.."Noooo Sì (Silvia in romano, ndr), io me pijo solo un
c h i n o t t o "
A pa' ma sai che te dico? Pure io. :)

Non ce l'avevano.

Altro che formaggio grana, il chinotto bisognerebbe esportare, non solo all'estero, anche in tanti bar di Roma.

Chinotto, ma che sia Neri, quello fatto nello stabilimento di Capranica, sulla Cassia.

C.h.i.n.o.t.t.o   m.a.i   p.i.ù  s.e.n.z.a.
- mi raccomando con una fetta di limone dentro -


Manekineko maniacs


Una selezione dedicata ai maniaci dei Manekineko


1- Maneki neko canovaccio
2- Lucky T shirt
3 Lucky Cat Pendant
4 Cuscino da viaggio Manekineko
5 Stoffa Manekineko
6 Dipinto Manekineko

Cliccare per ingrandire

Da Etsy

Sul significato e l'origine dei gatti portafortuna in Giappone cliccare qui ( in inglese)
Sul perchè dei colori nei maneki qui (in inglese)
Sulla simbologia qui (in inglese)

Tutto quello che volete sapere sul micio su Wikipedia (in italiano)






Bachata en Fukuoka

Quando il ritmo caraibico "bacia" il Giappone.
Bachata en Fukuoka, singolo dell'ultimo album A SON DE GUERRA di
Juan Luis Guerra, autore dominicano di fama internacional. Pasiòn latina e dolci acrobazie salsero-ninja nel video di onde e sabbia, anzì di arena y olas.


Più estiva e bella di così non si può. Buon Ascolto.

Dile a la mañana que se acerca mi sueño
que lo que se espera con paciencia se logra
nueve horas a París viajé sin saberlo
y crucé por Rusia con escala en tu boca

Yo canté tu bachata aquí en Fukuoka
(tu bachata en Fukuoka)

Y un atardecer pintó de canvas el cielo
caminé la playa de Momochi, mi anhelo
y se me escapó una sonrisa del alma
aquí me enseñó arigato gozaimasu

Yo canté tu bachata aquí en Fukuoka

Pa’bailar contigo, (pa’bailar)
se me alegra la nota
Quiero cantar contigo, (quiero)
una bachata en Fukuoka

Una bachata en Fukuoka, (pa’ soñar contigo)
en el mar las gaviotas

Con tu piel de abrigo (quiero)
vivir bachata en Fukuoka

Y llegó la hora de partir y decir sayonara (con pocas ganas)
y una palomita se posó en mi ventana
Kon’nichi wa!, ohayoo gozaimasu

Pa’bailar contigo, (pa’bailar)
se me alegra la nota
Quiero cantar contigo (quiero)
una bachata en Fukuoka

Una bachata en Fukuoka

Sueños, de arena en las olas
Besos, me daba tu boca
Tengo, estrellas y rosas
Niña, cantando en Fukuoka

Pa’bailar contigo, (para bailar)
se me alegra la nota
Quiero cantar contigo (quiero)
una bachata en Fukuoka

Una bachata en Fukuoka, (pa’ soñar contigo)
en el mar las gaviotas

Con tu piel de abrigo
vivir bachata en Fukuoka






La spiaggia di Momochi a Fukuoka, foto di muminpapalexej