Ristoranti giapponesi a Roma: Rokko

Foto di Neve*

Dalla storica via Rasella , il ristorante che porta il nome del monte della città di Kobe, si è spostato sul lungotevere Ripetta, a due passi da Piazza del Popolo e via del Corso.
La sede nuova è molto grande e ben arredata. L'insegna fuori è piuttosto discreta.

Foto di Neve*
Siamo andati a pranzo e abbiamo scelto tra i  teishoku (set menu) , un menu di sushi e uno di  chirashi sushi a 15 euro. Una formula che usano ormai molti ristoranti giapponesi di Roma.
Rispetto ad  Hamasei, per esempio, qui il set è un po' più piccolo, niente zuppa di miso o tsukemono (sottaceti), ma il sushi set che è preceduto da un'insalata e seguito da un frutto di stagione,  ha insieme agli onigiri  un bel temaki di tonno.
Foto di Neve*

 Da una veloce occhiata al menu, Rokko propone oltre il sushi, diversi piatti di cucina tradizionale.
 Il proprietario è disponibile e gentile, il servizio di sala invece ci è sembrato un po' freddo.

Quello che ci è piaciuto molto, ma ci riserviamo di tornare per un pasto vero, è stato il giardino giapponese allestito nella sala principale, oltre una grande porta finestra. E' nello stile classico del karesensui,
giardino secco zen, dove nulla è simmetria e tutto è simbolo.


Le pietre-montagne, il bambu-foresta, i ciottoli-mare, le aiuole-continenti sono disposti in un ordine senza ordine, come filosofia zen impone.
Un bel vedere davvero questo angolo di Giappone tradizionale in un cortile romano.


Foto di Neve*

Foto di Neve*
Foto di Neve*

Passeggiata di Ripetta, 15
00186-  Roma  06 3223414

6 commenti:

パオロ ha detto...

Ciao Neve!!
che belle foto^_^

Buon anno del coniglio!!

AmosGitai ha detto...

Ciao, nell'augurarti un buon 2011 invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed attori del 2010.

CLICCA QUI PER VOTARE

papavero di campo ha detto...

mi piacerebbe andarci con te una volta in futuro, chissà? al libero volo della fantasia non dare limiti!

auguri cari di buon anno, di neve e di tutto!

neve* ha detto...

Auguri a te Rosso Papavero. Quando vuoi, per me sarà un piacere.

sonia.namaste ha detto...

Coincidenze. Ci ho mangiato il 29 dicembre. era la prima volta lì.

neve* ha detto...

Anche per me era la prima volta.