Notte Sento


Può la stazione Termini diventare un posto romantico?
Secondo questo corto di Daniele Napolitano sì.
Una notte-tempo d'estate, tra i tabelloni della stazione addormentata e l'aria che sa di Mac, le insegne delle pensioni a una stella di via Giolitti illuminano un incontro.
Un po' Vacanze Romane, e un po' Caro Diario, NOTTE SENTO è montato con la tecnica stop motion, ben 4500 fotografie tagliate e assemblate. 

Scorrono bei fotogrammi di Roma, da piazza della Repubblica, ai marmi dell'Eur, mentre l'alba al Pincio conclude una notte strana e un incontro che non ti cambia la vita, o forse sì.
 Storia semplice, girata e montata con sensibilità. Bella.

Finalista per il Vimeo Festival 2010, sezione Narrativa.
Enjoy.

Nessun commento: