La donna secondo Shiseido. L'evoluzione dell'immagine femminile dal periodo Meiji ad oggi



Pubblicità Shiseido alla mostra internazionale del Cinema di Roma, novembre 2010.
Solo qualche pannello per illustrare i modelli femminili che hanno cavalcato i centocinquantanni più veloci della storia giapponese

Seconda metà ottocento. Gli albori. La donna è ancora Ukiyoe, un' immagine del mondo fluttuante
 
Fine ottocento. Transizione.  La nuova Tokyo con palazzi e treni e la nuova donna, ancora bidimensionale ma a la mode del tempo.
Anni venti. Art Deco e l'internazionalizzazione, la donna  moderna è raffinatezza.
Anni sessanta, eleganza discreta e glamour hollywodiano
Anni settanta,  la donna è protagonista e  non ha paura di nulla, neanche del sole
La donna oggi.  E' quel che vuole essere.





Nessun commento: