Come le ciliegie

foto presa qui

Domenica ora di pranzo, due caffè di fronte al Circo Massimo, nella succursale del monteverdino Cristalli di Zucchero, locale piccolo tutto fucsia e gentilezza.
I caffè li accompagnamo con tre mignon tre, e scegliamo dalla vetrinetta gioielleria un cubo di guanajata, una cassatina sicula e un earl grey.
Un bel sorriso ci apostrofa "Solo tre ne prendete? Ma questi sono come le ciliege, uno tira l'altro"
Allora un altro sorriso risponde " Si, però questi non costano come le ciliege..."

Nessun commento: