Voracità e Veracità romane

Roma dal Gianicolo, foto di Neve*
Domenica mattina, in un bar pieno di colore di Porta Portese. Conversazione tra la barista e un cliente.

"Ah Le', ma che te sei preso?... Un caffè americano? Embè pe' un caffè americano te piji 25 bustine de zucchero?
Aho' so' 25 bustine de zucchero! 25! E pe' un caffè americano tu me usi tutto 'sto zucchero?... A' Le' e a prossima vorta me le paghi ste venticinquebustinedezucchero.
Se mo' qui tutti fanno come te e me useno tutto 'sto zucchero io vado a rubba', vado...."


Si è trattato più di un monologo che di conversazione.

1 commento:

Emanuela ha detto...

BELLA QUESTA ihihiihiihih